SACRAMENTI DELL'INIZIAZIONE CRISTIANA

Il battesimo

«Andate in tutto il mondo, fate dei discepoli, battezzateli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo». Mt 28,18-20

​I battesimi comunitari vengono celebrati durante la S. Messa delle 10.30 dell’ultima domenica di ogni mese. Per informazioni e richieste contattare il parroco o la segreteria parrocchiale.

La prima confessione

«Ritornate a me con tutto il vostro cuore, perché io sono un Dio di tenerezza e di perdono». Gioele 2,13


Le classi III elementari riceveranno il loro primo perdono da Gesù il giorno 29 aprile alle ore 15.00 presso la Chiesa Parrocchiale.

La prima comunione

«Io sono il pane vivo disceso dal cielo: se qualcuno mangia di questo pane vivrà in eterno. Il pane che io vi darò è il mio corpo per la vita del mondo». Gv 6,51


I bambini di IV elementare riceveranno la loro Prima Comunione il giorno 14 maggio durante la S. Messa delle ore 10.30.

Aggiungi qui il testo dell'intestazione

«Riceverete forza dallo Spirito Santo: egli scenderà su di voi e voi sarete miei testimoni». At 1,8
​Lo Spirito Santo scenderà sui ragazzi di II media il giorno 15 ottobre durante la solenne celebrazione delle 10.30 presieduta da un monsignore. 

Professione di fede

«Credo in unum Deum Patrem omnipotentem…» La voglia di seguire Gesù…


Gli Ado di IV superiore professeranno la propria fede e la loro voglia di continuare la propria vita con a fianco Gesù il giorno 28 maggio davanti al parroco e a tutta la comunità durante la S. Messa delle ore 18.30.

Sacramenti dell'edificazione della chiesa

Unzione degli infermi e Viatico: rafforzano la fede nelle situazioni di smarrimento e di caduta nel peccato, come anche nelle situazioni di debolezza fisica e morale.

«Ritornate a me con tutto il vostro cuore, perché io sono un Dio di tenerezza e di perdono». Gioele 2,13


L’unzione degli infermi può essere assunta in maniera comunitaria durante la festa della Madonna del Buon Consiglio ad aprile o su richiesta. Il sacramento dell’unzione degli infermi può essere ricevuto di fronte a un peggioramento fisico o a un momento forte di sofferenza nella vita. 
Chi volesse ricevere questo aiuto particolare si rivolga ai sacerdoti, ai ministri della comunione e alla Conferenza San Vincenzo.
Il Viatico, ultimo rimedio di salvezza, è l’ultima eucarestia che viene fatta al fedele nel tempo della sofferenza o in prossimità della 
morte.

Sacramenti di guarigione

Ordine e Matrimonio: rendono atto il fedele ad edificare la comunità cristiana nel mondo, nei due ambiti: familiare ed ecclesiale.

«L’uomo si unirà alla sua donna e i due formeranno una cosa sola». Mc 10,7


Dopo aver eseguito il percorso fidanzati, nella parrocchia di Villa di Serio o in qualsiasi altra comunità (presentando apposito certificato di partecipazione), la coppia può chiedere il sacramento del matrimonio. In accordo con il parroco viene stabilito il giorno e il luogo (Parrocchia o Santuario).

Gli anniversari di matrimonio comunitari vengono celebrati l’ultima domenica del mese di gennaio durante la S. Messa delle 10.30 in Parrocchia.
si può comunque richiedere di celebrare l’anniversario in una data preferita contattando il parroco.